Vale la pena usare una VPN per giocare?


Iniziamo col dire che la VPN offre molto ai giocatori. Ma anche la tua intenzione di utilizzare una VPN durante il gioco è importante. Investire in VPN è davvero un investimento intelligente, ma se hai investito i tuoi sudati soldi e la tua preziosa sicurezza con cattive intenzioni, sei in serio pericolo. Scopri se vale la pena utilizzare una VPN da gioco

Ed è esattamente a questo che serve questo post. Qui parleremo di quando dovresti usare una VPN per giocare e dove non dovresti.

Vale la pena usare una VPN per giocare
Vale la pena usare una VPN per giocare?

Contenuti

VPN per il gaming: è necessaria?

Per la maggior parte, diremmo di sì. E se lo sei cercando alcune delle migliori VPN, la tua ricerca finisce qui .

Dovresti usare la VPN – Per evitare qualsiasi minaccia di tracciamento

Il gioco online pu√≤ essere un mondo cattivo e folle, soprattutto se i tuoi concorrenti si arrabbiano cos√¨ tanto con te da iniziare a perseguitarti. E, fidati di noi, in questa era digitale, se qualcuno √® un po’ incline alla tecnica, pu√≤ rintracciarti: i tuoi account sui social media o persino la tua posizione trovando il tuo indirizzo IP.

Nel peggiore dei casi, il trasgressore pu√≤ persino chiamare i tuoi cari e avvicinare i tuoi cari, molestarli o chiedere denaro. D’altra parte, se utilizzi una VPN mentre giochi, puoi facilmente nascondere il tuo indirizzo IP, nel qual caso √® quasi impossibile per l’altra persona rintracciarti.

 

Dovresti usare una VPN: per stare al sicuro sul Wi-Fi pubblico

I giocatori accaniti non riescono a mettere da parte la loro passione nemmeno per un po’. Quindi, anche quando si trovano in un aeroporto, in un hotel, in un bar, in un ristorante, il loro primo istinto √® quello di prendere il Wi-Fi. Tuttavia, ci sono anche altri che hanno gi√† rilevato il Wi-Fi. Loro chi sono? Hacker, attaccanti man-in-the-middle, attori delle minacce che sperano di iniettare malware e altri criminali informatici.

Ma possono essere una minaccia solo se giochi su una rete non crittografata. Ora che hai una VPN, puoi essere sicuro che molto prima che i tuoi dati lascino il tuo dispositivo, la VPN li crittografer√† con sicurezza di livello militare. Non c’√® alcuna possibilit√† che un utente malintenzionato possa avere un’idea della tua rete.

Non dovresti usare VPN: per migliorare la tua esperienza di gioco

Se hai l’idea che una VPN aumenter√† la velocit√† di Internet o del gioco in s√©, sei sulla strada sbagliata. Nella migliore delle ipotesi, e se stai utilizzando una buona VPN, la velocit√† sar√† veloce quanto la tua connessione Internet. Potrebbero esserci casi in cui devi sopportare la perdita di pacchetti e il calo del servizio, soprattutto se hai optato per un server VPN affollato.

POTREBBE INTERESSARTI: Che cosè il Web 3.0 e come ti influenzerà

Dovresti usare la VPN: per giocare a giochi vietati sul tuo nazione

Per molte ragioni, alcuni paesi vietano determinati giochi. Ad esempio, ci sono molti paesi come Brasile, Australia, Regno Unito e molti altri che vietano i giochi che hanno violenza.

Mentre paesi come la Cina vietano i giochi per una serie di motivi, ad esempio, la Cina vieta i giochi che danneggiano i suoi interessi o la dignit√† nazionale. A meno che tu non viva in un paese in cui l’uso della VPN √® proibito (cosa piuttosto improbabile), puoi connetterti a un server in un paese in cui il gioco a cui vuoi giocare non √® proibito.

Dovresti usare la VPN: per ottenere l’accesso anticipato ai giochi

Vuoi scaricare un gioco che stavi aspettando da un po’ di tempo. Ma, quando appare la data, cosa vedi: i giochi non rilasciati nel tuo paese. Ad esempio, un gioco rilasciato negli Stati Uniti potrebbe non essere stato rilasciato in Europa o in India.

√ą allora che puoi scegliere un server situato negli Stati Uniti, mettere le mani sul gioco e sfoggiare le tue abilit√† di gioco in un gioco che nessuno nel tuo gruppo di pari ha gi√†.

Dovresti usare una VPN: per combattere gli attacchi DDoS

DDoS, uno dei temuti attacchi informatici , ama sfruttare i giocatori accaniti. Ci hai sentito bene.

In parole povere, in un attacco DDoS, un utente malintenzionato usa spesso o guadagna tempo sulle botnet per sovraccaricare un server o un indirizzo IP di richieste. Di conseguenza, il server o l’indirizzo IP si interrompe. Nel caso in cui tu sia seriamente intenzionato a giocare o a partecipare attivamente a campionati dedicati, potresti anche essere bersaglio di un attacco DDoS e una VPN potrebbe salvarti.

Leggi anche: Hai davvero bisogno di una VPN mentre navighi in Internet?

Parere finale

Non sarà un errore concludere che se ti piacciono i giochi online, una VPN è un ottimo strumento da avere al tuo fianco. Ma, come abbiamo affermato in questo blog, acquista una VPN per tutti i giusti motivi ed esigenze.


Oltre a Vale la pena usare una VPN per giocare?, di seguito puoi vedere altri argomenti correlati da iltuomotorediricerca.com relativi a questo articolo: