Come rimuovere Google KeyStone e Chrome in modo permanente dal Mac


La parola Chrome √® sinonimo di browser web, quindi, come me, la maggior parte degli altri utenti Mac scarica Google Chrome non appena avviano i loro nuovi Mac. Ma secondo alcuni rapporti degli utenti, un servizio Chrome chiamato KeyStone sta funzionando, rallentando i tuoi dispositivi. Quindi, in questo articolo, ti aiuteremo a imparare cos’√® Google KeyStone, come rilevarlo e come rimuoverlo definitivamente insieme a Chrome dal tuo Mac. Scopri come rimuovere Google KeyStone e Chrome in modo permanente dal Mac

Come rimuovere Google KeyStone e Chrome in modo permanente dal Mac
Come rimuovere Google KeyStone e Chrome in modo permanente dal Mac

Contenuti

Cos’√® Google Keystone?

Quando installi Google Chrome sul tuo dispositivo, installa anche un servizio di gestione degli aggiornamenti chiamato Google KeyStone. chiave di volta controlla regolarmente l’ultima versione disponibile per Chrome e altri servizi Google installati sul tuo dispositivo. Se √® disponibile un aggiornamento, verr√† scaricato e installato per mantenere aggiornato il browser.

Ma a differenza di altri gestori di aggiornamenti che vengono eseguiti all’avvio dell’app, KeyStone viene sempre eseguito in background , anche quando non utilizzi Chrome. Su Mac, KeyStone influisce in qualche modo su WindowServer, che √® un processo di sistema che provoca un aumento dell’utilizzo della CPU. Il risultato √® che il tuo Mac rallenta e ritarda.

Un utente ha condiviso la propria esperienza quando ha avuto problemi con KeyStone e come rimuoverlo non solo ha risolto il problema, ma ha anche migliorato le prestazioni del suo vecchio MacBook 2015. Puoi leggere di pi√Ļ a riguardo qui .

Correlati | Come riparare un foglio bianco durante la stampa in Chrome

Come rilevare che Google Keystone sta rallentando il tuo Mac?

Potrebbero esserci diversi motivi non correlati per cui il tuo Mac potrebbe comportarsi pi√Ļ lentamente del normale, quindi come puoi assicurarti che sia dovuto a Google KeyStone? Bene, un modo √® dare un’occhiata all’utilizzo della CPU tramite Activity Monitor. Segui i passaggi seguenti per verificare se Google KeyStone sta rallentando il tuo Mac.

Passo 1: sul tuo Mac, fai clic su cercatore .

 

Passo 2: apri il menu Andare dalla barra in alto.

 

Passaggio 3: Vai a Utilità .

 

Passaggio 4: Qui, clicca tracciatore di attività .

 

Passaggio 5: in Activity Monitor, controlla il processo di Window Server .

Rileva che Google Keystone sta rallentando il tuo Mac

 

WindowServer dovrebbe generalmente consumare circa il 10% delle risorse della CPU con alti e bassi minori. Ma se mostra un utilizzo della CPU del 30-40%, è molto probabile che KeyStone influisca sul tuo Mac.

Come rimuovere Google KeyStone in modo permanente dal Mac?

Ora che ti sei assicurato che il colpevole sia probabilmente il servizio di aggiornamento KeyStone di Google, la domanda che sorge è come fermarlo. Bene, finché hai Chrome sul tuo dispositivo, KeyStone esisterà poiché è necessario per aggiornare il tuo browser. Ma non è facile come disinstallare Chrome. Ecco come puoi rimuovere Google KeyStone in modo permanente dal tuo Mac.

Disinstalla Chrome dal tuo Mac

Passo 1: si apre cercatore sul tuo Mac.

 

Passo 2: Clicca su Applicazioni .

 

Passaggio 3: fare clic con il tasto destro su Chrome e seleziona sposta nella spazzatura .

Disinstalla Chrome dal tuo Mac

 

Questo disinstallerà il browser Chrome dal tuo dispositivo.

Passaggio 4: ora fai clic con il pulsante destro del mouse su icona del cestino e seleziona spazzatura vuota .

 

Rimuovi KeyStone dal tuo Mac

Ora devi ripulire i file residui lasciati da Chrome.

Passo 1: riaprire cercatore .

 

Passo 2: Fare clic sul menu Andare dalla barra in alto.

 

Passaggio 3: Selezionare l’opzione Vai alla cartella… dell’elenco.

 

Passaggio 4: ecco, scrivi /biblioteca Y premere Invio .

 

Passaggio 5: in Libreria, controlla la seguente cartella: Supporto per l’applicazione , cache , LaunchAgents , Lancia Demoni Y preferenze .

Passaggio 6: all’interno di queste cartelle, elimina tutti i file o le cartelle relativi a Google che iniziano con com.google‚Ķ o com.google.keystone‚Ķ

 

Passaggio 7: torna all’opzione Andare nella cartella… e scrive ~/Libreria . Assicurati di aggiungere il simbolo ¬Ľ ~‚Äú.

 

Passaggio 8: controlla queste cartelle: Supporto per l’applicazione , cache Agenti di lancio Y preferenze .

Passaggio 9: Proprio come prima, elimina tutte le cartelle Google che iniziano con com.google… o com.google.keystone…

Rimuovi KeyStone dal tuo Mac

 

Dopo aver eliminato tutte le cartelle associate a Google, riavvia il tuo mac e controlla di nuovo Activity Monitor. WindowServer dovrebbe consumare meno risorse della CPU. E il tuo Mac dovrebbe funzionare bene senza intoppi.

 

Alternativa: usa AppCleaner

 

Un metodo alternativo sarebbe quello di installare Pulitore app sul tuo Mac. Quindi puoi semplicemente trascinare e rilasciare Google Chrome nella finestra dello strumento. Ti chiederà automaticamente di rimuovere tutti i file residui del browser.

Segnala il problema a Google

Google ha riconosciuto questo problema con KeyStone e ora chiede agli utenti che devono affrontare scarse prestazioni a causa di KeyStone sui loro dispositivi Mac di eseguire alcuni test controllati per risolvere questo problema. Sa leggere questo filo per maggiori informazioni sul processo.

Fine

Non c’√® dubbio che Google realizza alcuni prodotti straordinari che le persone di tutto il mondo amano usare. Ma creano anche fastidi e problemi con alcuni dei loro servizi come Google KeyStone. Spero che la guida sopra ti abbia aiutato a rimuovere permanentemente Chrome e Google Keystone dal tuo Mac. Per quanto riguarda le alternative a Chrome, puoi provare altri browser basati su Chromium come Brave, Microsoft Edge (S√¨, va bene) o Vivaldi.


Oltre a Come rimuovere Google KeyStone e Chrome in modo permanente dal Mac, di seguito puoi vedere altri argomenti correlati da iltuomotorediricerca.com relativi a questo articolo: